Array

All posts tagged Bici Pieghevole

Sono disponibili gli allegri adesivi NANOO on board!  
nanoo on board giallonanoo on board orange-1NANOO City Rated
Se vuoi segnalare che stai trasportando la tua “piccolina” o semplicemente far sapere a tutti che condividi la filosofia NANOO, questi adesivi fanno al caso tuo.
Per maggiori informazioni, scrivici a info@advancedmobility.eu
Design di tendenza e grafica essenziale sono le principali caratteristiche di questo accessorio unico; indispensabile per il vero NANOOista.
Resistente ai raggi ultravioletti; resistente all’acqua; l’applicazione è semplicissima.
L’adesivo NANOO on board è esattamente come la NANOO: semplice, divertente e con stile.
not a streetwater proofUV proofdont do that
NANOO, life in motion”

NANOO conquista anche la Germania e la sua capitale, Berlino.logo
Dal 11 al 14 giugno, infatti, la bici pieghevole “made in Italy” ha partecipato alla 13° edizione del DMY – International Design Festival, vivendo un’esperienza di curiosità, innovazione e contatto diretto con le centinaia di persone partecipanti.
E’ stato un vero successo: la NANOO sta volando alto, sta facendosi scoprire e sta raccogliendo affetto e stupore, in questo viaggio verso il FUTURO.
Perchè il cambiamento parte da NOI.

ALCUNE FOTO DELLA FIERA

La meravigliosa cornice berlinese è poi stata teatro di un interessante TOUR tra la gente e i monumenti più significativi della città, respirando storia e cultura, moda e stile.
Rivivi con noi questo viaggio!
#RIDETOBERLIN!

pub

NANOO RIDERS CREW
Sport, cultura, stile.
Sudati, accaldati, ma pronti a fare baldoria.rome
Vieni con la nostra NanooTribù ad esplorare la “città di sera”, condividendo con noi la stessa passione per la folding.
Girovaghiamo in centro e nei parchi, ammirando monumenti, per tenerci in forma, uscire insieme e socializzare.

GUARDA IL VIDEO DI “NANOO BY NIGHT in Turin”

Ci troviamo a cadenza regolare un paio di volte la settimana, sempre alla stessa ora, per pedalare in allegria.
Nel gruppo non c’è un capo, ma di volta in volta nominiamo un leader che aggrega il gruppo, stabilisce il percorso e suggerisce le soste.
Si pedala per circa un’ora –  un’ora e mezza –  a velocità moderata.
E dopo, tutti a fare festa in un locale a scelta, farci un drink e cenare fino a notte fonda.
Perché pedalare da soli quando si può trasformare la serata in un grande party collettivo?colosseum

Tutti marchi di folding sono welcome: Nanoo ama tutte le sorelline pieghevoli, senza eccezioni.
Ma solo le pieghevoli perché quando ci si muove in città, c’è il rischio che le normali biciclette “rigide” non possano entrare nei locali o salire in metropolitana ed inevitabilmente siano soggette a furto perché restano fuori legate al palo a causa del loro ingombro.

Contatta il Nanoo Point più vicino… che abbia “voglia” di organizzare il punto d’incontro… per conoscere le attività notturne.

Buon Giro in Giro da Nanoo!

Perché noi vogliamo viaggiare, non farci viaggiare…

 

VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK -> clicca qui
SCOPRI IL CANALE YOUTUBE -> clicca qui

colosseum

f9811fdc898fd5c89fcde11da1368d3aLa NANOO 14”, l’innovativa bici pieghevole made in Italy che si apre e si chiude in pochi secondi, è partita da Roma per un incredibile tour in solitaria di circa 1800 km con partenza da Roma e arrivo nella capitale inglese, attraverso la pista ciclabile Parigi-Londra, inaugurata durante le Olimpiadi di Londra 2012, che rappresenta una tappa fondamentale per ogni amante del mondo a due ruote.
NANOO non poteva certo essere da meno, e si è gettata all’avventura in questo percorso di 400 km che si snoda attraverso un pacchetto turistico messo a punto da una cooperativa italiana e che propone un fantastico tour di otto tappe.
Tappe relativamente brevi, per una media di circa 50-60 chilometri al giorno, percorribili in 4-5 ore.

ECCO IL TOUR CHE COMPIRA’ LA FOLDING BIKE ITALIANA:

TAPPA 1: partenza da Parigi con giro di “riscaldamento” per il centro città, tra Champs-Élysèes e Tour Eiffel.

TAPPA 2: percorso nella valle della Senna tra paesaggi verdi, ville regali e splendidi giardini fino ad immergersi nella foresta di Saint-Germain-en-Laye.

TAPPA 3: parco naturale del Vexin, tra castelli e fattorie. Paesaggi fluviali e agricoli, tra fortezze medievali.

TAPPA 4: da Gisors a Forges-les-Eaux con tappa culicnaria in locande tradizionali dove assaporare i piatti di una volta

TAPPA 5: la ciclabile conduce direttamente verso il mare. Il castello di Arques e l’omonimo estuario saranno tappe obbligate.
Il percorso “francese” termina nella cittadina marittima di Dieppe, con successivo attraversamento della Manica a bordo del traghetto che conduce alla città inglese di Newhaven.

TAPPA 6: il percorso più impegnativo tra i sali-scendi tra le colline. Da Eastbourne a Polgate, passando per l’antica ferrovia diretti fino a Tunbrridge Wells, località termale ricca di edifici storici, giardini e chiese.

TAPPA 7: tramite la pista ciblabile The Forest Way, si viaggia in un meraviglioso percorso rurale tra villaggi pittoreschi che conduce ad una nuova ciclabile, la Worth Way, che termina nella cittadina di Crawley, vicino a Londra.
Dato il traffico, potrebbe essere cosa giusta lprenderel treno per giungere nella capitale. Basteranno poi 45 minuti per ritrovarsi a pedalare sul Tower Bridge.

Buon viaggio, NANOO!

GUARDA la NANOO destreggiarsi tra le vie di Torino
SCOPRI fantastici accessori per la tua bici

ENTRA nello SHOP

Seguici su FACEBOOK

 

 
Array