Una GAZZA LADRA per NANOO

Una gazza ladra incontra la bicicletta pieghevole NANOO ed è subito “colpo di fumine”.

Non stiamo parlando ovviamente del volatile, ma della bravissima artista italo-spagnola La Gazza Ladra che gestisce il blog omonimo.

Dopo l’incontro con il vignettista Chiostri, anche questa volta la bicicletta pieghevole intelligente è stata capace di ammaliare un’altro “maestro della penna”.
O, per meglio dire, del pennarello, un micron 0,05, con il quale La Gazza Ladra ha “immortalato” l’immagine della piccola NANOO, creando la vignetta sottostante.

Un’immagine dalla semplicità dirompente, in grado di trasmettere l’amore per questo gioiello delle due ruote, che sta facendo la fortuna di migliaia di ciclisti in tutto il mondo.
Un’immagine poetica, che ci aiuta a ricordare che l’estate è finita, ma non per NANOO.

 

nanoo-gazza-ladra-the-summer-is-ending